Malattie sist. cardiocircolatorio sangue e ictus vari Flashcards Preview

Patologia > Malattie sist. cardiocircolatorio sangue e ictus vari > Flashcards

Flashcards in Malattie sist. cardiocircolatorio sangue e ictus vari Deck (47)
Loading flashcards...
0

PA aumentata x vaso costrizione generale, ventricolo sin si ingrossa e si ispessisce esigendo più sangue dalle coronarie.
Rischio?

Ischemia
Infarto

1

Ventricolo sin sottoposto continuamente a sforzo si dilata non riuscendo più a pompare adeguatamente.
Che malattia?

Insufficienza cardiaca

2

Nell'emofilia l'esame del quick e' normale?

Si, bisogna fare un esame apposta x l'emofilia in lab specializzati

3

Ipossiemia

Diminuzione O2 nel sg

4

Ipossia

Diminuzione O2 in un organo

5

Edema, sintomo o malattia?

Sintomo

6

Perdita di 2 litri di sangue in 1 ora morte?

Vero

7

Infarto 90% dei casi e' regionale?

Vero

8

Ipertensione origine più frequente
A primaria (Origine sconosciuta)
B secondaria (cause identificabili)

A primaria 90% dei casi e' di origine sconosciuta

9

TIA =

Attacco
Ischemico
Transitorio

10

ITA =

Iper
Tensione
Arteriosa

11

Cardiomiopatia polmonare =

Ingrandimento del ventricolo destro, causata da malattie polmonari.
Tipico negli anziani

12

Miocardite, infiammazione del miocardio?

Vero spesso da infezione da streptococchi

13

Tumori cardiaci;
-> neoplasia del cuore e' rara
-> carcinoma polmonare metastatizzano al cuore
Vero o falso?

Vero

14

Febbre reumatica può causare endocardite?

Vero

15

Anemie iporegenerative:
A suderopenica (carenza di Fe)
B carenza acido folico e vit B12

Tutte e due

16

I sintomi del TIA non sono diversi dai sintomi dell'ICTUS

Vero

17

Perdita della vista x qualche istante possono far pensare a un TIA?

Si

18

Ictus ischemico (infarto cerebrale) e' la conseguenza per 80 % delle volte da ostruzione di un ramo arterioso cerebrale?

Vero

19

3 sintomi dell ICTUS

Emiparestesia
Disartria
Emiplegia

20

Ictus e TIA sono sinonimi?

NO
Il TIA e' transitorio

22

Ictus può essere ischemico ma non emorragico?

Falso
Può essere sia ischemico che emorragico

23

Cos'è la TIA?

Attacco ischemico transitorio
dall'inglese transient ischemic attack, è causato da un disturbo temporaneo di irrorazione sanguigna ad una parte limitata del CERVELLO, e si manifesta con un deficit neurologico che permane, per definizione, per un periodo inferiore alle 24 ore; se i sintomi persistono per un tempo maggiore si parla di "ictus"

24

IL TIA può essere causato da un danno di natura arteriosclerotica nelle carotidi

VERO

25

I sintomi del TIA NON sono diversi dai sintomi dell'isctus

VERO

26

Perdita della visione per qualche istante possono far pensare ad un TIA

VERO

27

La terapia con anticoagulanti è necessaria dopo un TIA

FALSO

28

La TAC dopo un TIA è cmq un esame che viene spesso eseguito per escludere altre patologie

VERO

29

l'ictus emorragico è favorito dalla presenza di trombi o emboli nell'arteria celebrale

FALSO

30

L'isctus emorragico è un evento che accade improvvisamente senza preavviso

VERO